Categorie

BENVENUTI

IL GUSTO E LA PUREZZA A CASA TUA !!

Siamo lieti di farvi gustare la vera bontà dei Fagioli di Sarconi...


PAGAMENTI
Il mio stato Aggiungimi a Skype

Contattaci con Skype™ per qualsiasi info sui fagioli I.G.P.
Per raggiungerci gratis e senza limiti di tempo usa Skype, il nostro account è ”sagradelfagiolo”, se hai una webcam ci potremo anche vedere, e non saremo solo una mail.



Newsletter

ECOTIPI NANI Ci sono 6 prodotti.

ECOTIPI NANI
Data la brevità del ciclo colturale, il fagiolo a Sarconi si inserisce bene come coltura intercalare. Oggi è frequente la successione del fagiolo ad un cereale autunnale a raccolta precoce (orzo). Nel passato invece, quando si coltivavano grandi quantità di frumento, i coltivatori locali erano spinti a scegliere varietà di frumento precoci in modo da lasciar spazio alla tipica e tradizionale coltura del fagiolo. La preparazione del letto di semina è una fase molto importante in quanto bisogna far si che il terreno sia molto ben amminutato e non soggetto a formare crosta in quanto questa è un impedimento gravissimo all’emergenza del fagiolo che, avendo germinazione epigea, presenta plantule di estrema fragilità con bassissimo potere perforante. A Sarconi, la tecnica di semina locale, nel caso di coltura intercalare, prevede o la lavorazione minima del terreno o, addirittura, la non lavorazione. Nel primo caso si tratta di seminare dopo un rapido passaggio di erpice o di zappatrice, nel secondo di seminare sul terreno sodo (stoppie di cereale, ossia “ ’nda ristoccia”). La “ristoccia” rappresenta il campo con i residui della mietitura del cereale autunno-vernino che ha preceduto il fagiolo. Il campo viene prima irrigato, per permettere un generale ammorbidimento del terreno e dopo un riposo di 3 giorni è possibile affrontare la semina dopo aver preparato i solchi ove piantare i semi.

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Acquista

Speciali

Non ci sono offerte speciali in questo momento

Trovaci su Facebook



.........